Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_colonia

In data 18 dicembre 2015 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 ingresso gratuito a tutti i connazionali alla Mostra “Agrippina - Imperatrice di Colonia” organizzata dal Museo Romano-Germanico di Colonia in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura

Data:

07/09/2011


In data 18 dicembre 2015 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 ingresso gratuito a tutti i connazionali alla Mostra “Agrippina - Imperatrice di Colonia” organizzata dal Museo Romano-Germanico di Colonia in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura

Comunicato stampa del Consolato Generale d'Italia sull'apertura straordinaria della Mostra "Agrippina - Kaiserin aus Köln" per i connazionali il giorno 18 dicembre 2015 dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

 

La città di Colonia festeggia i 2000 anni della nascita dell’Imperatrice Agrippina, la madre di Nerone che qui era nata e che trasformò il piccolo villaggio originario in una vera e splendida città romana: Colonia Claudia Ara Agrippinensis.

Colonia, dunque, celebra la sua fondatrice e nume tutelare con numerosi eventi di cui il più importante è la grande mostra “Agrippina imperatrice di Colonia” organizzata dal Museo Romano-Germanico in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura che hanno ottenuto il prestito dai Musei Capitolini di Roma di una bellissima statua dell’Imperatrice, la cui testa però, dispersa nei secoli, è oggi conservata a Copenhagen.

Sud e Nord d’Europa si incontrano quindi in Germania nel segno di Roma, in quella che è stata per più di un  millennio definita appunto la “Roma sul Reno”.


129